Roma Città ApertaFestival internazionale di scacchi
Roma Città ApertaFestival internazionale di scacchi
Roma Città ApertaFestival internazionale di scacchi
Roma Città ApertaFestival internazionale di scacchi
Roma Città ApertaFestival internazionale di scacchi
Roma Città ApertaFestival internazionale di scacchi
Roma Città ApertaFestival internazionale di scacchi

Vogliamo ringraziare questi Circoli che negli anni ci hanno amichevolmente supportato nella predisposizione di questo Festival di scacchi

Accademia Scacchistica Romana

L’Accademia romana è il Circolo di Scacchi più antico d’Italia, viene fondata nel 1819 nel Caffè dei Pastini, nel 1851 passa nel Caffè sul Corso, nel 1865 di nuovo ai Pastini. Nel 1871 fu nel Caffè di Santa Chiara detto della Stella d’Italia, nel 1878 fu nel Caffè della Minerva, nel 1881 nel Caffè del Campidoglio, quindi nel Caffè Conti in Piazza di Pietra e quindi nel Caffè Centrale in Piazza Rosa.
Nel 1890 fu nel Circolo Enofilo nel Palazzo Odescalchi al Corso e nel 1902 approda nel Circolo della Stampa in Piazza Colonna e qui, con la disponibilità di una Sede vasta e prestigiosa, inizia quel periodo di grande attività, sia Nazionale che Internazionale, che doveva definitivamente consacrare l’Accademia Romana come il più importante Club Scacchistico Italiano.

L’Accademia Scacchistica Romana è oggi una associazione apolitica e senza fine di lucro che ha lo scopo di propagandare il gioco degli scacchi promuovendo iniziative agonistiche, didattiche e ricreative.

La Scuola è formata costantemente da 10/15 Istruttori (di cui alcuni professionisti a tempo pieno), tutti usciti dai vari percorsi formativi della Federazione Scacchistica Italiana e riconosciuti ufficialmente a livello nazionale, e sotto la guida e la supervisione di Crisanto Crisanti, Istruttore Nazionale – Tutor con ultratrentennale esperienza nel campo della formazione scacchistica.

Alfieri della Tuscia

Si tratta di un’Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD) cioè un’Associazione con finalità sportive che non persegue scopo di lucro ed ha lo scopo di valorizzare questo splendido gioco nel basso viterbese e di diffonderlo tra i giovanissimi. la ASD è affiliata alla Federazione Scacchistica Italiana (FSI) ed anche all’Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale (ENDAS).

Lo scopo primario dell’Associazione è quello di favorire la diffusione dell’antichissimo e istruttivo gioco degli scacchi nella zona del basso Viterbese. La sede è situata presso la biblioteca comunale di Nepi, gentilmente concessa a titolo gratuito dall’amministrazione comunale.

L’ASD Alfieri della Tuscia guidata dal Presidente Fabrizio Paglia, nonostante la recente fondazione seguita allo spinn-off da Scacchistiti.it, si è rapidamente affermata come una delle realtà più attive e dinamiche della regione Lazio ed un sicuro punto di riferimento per la provincia di Viterbo.

Infatti ha organizzato diversi tornei a tempo lungo e rapid, inoltre la FSI li ha incaricati di gestire alcuni campionati giovanili e provinciali ed a breve anche il campionato giovanile regionale. Infine questa estate ci sarà anche il suo primo torneo internazionale a tempo lungo.

Alfieri della Tuscia

L’ASD Alfieri della Tuscia guidata dal Presidente Fabrizio Paglia, nonostante la recente fondazione seguita allo spinn-off da Scacchistiti.it, si è rapidamente affermata come una delle realtà più attive e dinamiche della regione Lazio ed un sicuro punto di riferimento per la provincia di Viterbo.

Infatti ha organizzato diversi tornei a tempo lungo e rapid, inoltre la FSI li ha incaricati di gestire alcuni campionati giovanili e provinciali ed a breve anche il campionato giovanile regionale. Infine questa estate ci sarà anche il suo primo torneo internazionale a tempo lungo.

Si tratta di un’Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD) cioè un’Associazione con finalità sportive che non persegue scopo di lucro ed ha lo scopo di valorizzare questo splendido gioco nel basso viterbese e di diffonderlo tra i giovanissimi. la ASD è affiliata alla Federazione Scacchistica Italiana (FSI) ed anche all’Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale (ENDAS).

Lo scopo primario dell’Associazione è quello di favorire la diffusione dell’antichissimo e istruttivo gioco degli scacchi nella zona del basso Viterbese. La sede è situata presso la biblioteca comunale di Nepi, gentilmente concessa a titolo gratuito dall’amministrazione comunale.

© 2024 Copyright Festival di scacchi Roma città aperta - Tutti i diritti riservati